Priorità e valore delle iniziative

“Vorrei dare priorità alle iniziative di maggior valore”

Il nostro approccio offre una modalità di lavoro corale in cui i vari stakeholder possano collaborare per identificare e prioritizzare le iniziative di maggior valore, compatibilmente con le risorse a disposizione.

priorità iniziative di valore

“Come manager, ho il bisogno di imparare a dare priorità alle iniziative aziendali che apportano maggiore valore al business. Saper prioritizzare è fondamentale per massimizzare il valore per la nostra azienda e gestire le risorse, rispettando le scadenze.”

Come possiamo aiutarti

Spesso un’azienda ha più idee da realizzare che risorse per poterle implementare. È una cosa buona: significa avere molte opzioni per far evolvere il proprio business. Se fosse il contrario sarebbe ben peggio. La sfida quindi non è tanto trovare un modo per fare tutto, ma imparare a selezionare le iniziative di maggior valore in modo compatibile con le proprie possibilità. Lo strumento dell’Agile Portfolio Management ti aiuterà ad installare nella tua organizzazione un processo volto a produrre e gestire un modello decisionale basato sul confronto di valore ed effort.

priorità iniziative

Ranking delle iniziative

Per ottimizzare l’utilizzo delle risorse in azienda è necessario capire quali sono le iniziative di maggior valore. Si tratta di creare una sorta di classifica (ranking), una lista ordinata in base ai razionali di valutazione selezionati dalla vostra organizzazione e legati alla vostra direzione strategica. Ma l’ordinamento non può e non deve essere mono-dimensionale. In ottica Lean, si dovrebbero favorire attività con alto valore e effort basso. Capire cosa fare per due iniziative a pari valore ma con effort molto differente è la chiave per cercare di massimizzare il ritorno dell’investimento.
Il nostro approccio prevede un supporto per identificare insieme al cliente le metriche e i
razionali di valutazione, sia per la parte di valore che di effort e di stilare una mappa delle iniziative che aiuti a decidere.

portfolio prodotti

Assegnazione delle risorse

Dopo che le iniziative sono state ordinate per valore ed effort, si deve capire quante se ne potranno mettere in lavorazione in funzione delle risorse disponibili. L’obiettivo è trovare quell’equilibrio che permetta di avviare il maggior numero di progetti senza compromettere la qualità o l’efficienza.
Il nostro ruolo non è quello di agire come analisti strategici, ma come coach. Forniamo strumenti e metodologie per aiutarvi a prendere decisioni informate.

workgroup

Pianificazione iterativa

La pianificazione del portfolio applicativo è un processo iterativo e collaborativo, non un evento singolo. Inizia con un primo lavoro corale, per far sì che le richieste del demand siano compatibili con la disponibilità dei team che implementano i prodotti. Ma il vero punto chiave di questo approccio è un continuo ciclo di confronto e revisione tra committenti e sviluppatori che esaminano insieme il piano, confrontando spesso e continuativamente aspettative e fattibilità apportando modifiche consensualmente.
Questo ciclo assicura che il piano risponda alle esigenze del business, che sia tecnicamente realizzabile e che si adatti alle mutevoli circostanze.

portfoliomeeting

Il processo

“È arrivata una nuova iniziativa importante. Ce la facciamo a farla? E se non riusciamo, cosa ha senso fermare?”
“Stiamo riscontrando difficoltà tecniche nella realizzazione del progetto. Ha senso apportare qualche modifica… cosa cambiamo?”

Uno dei principi dell’Agile Manifesto ci ricorda che “Committenti e sviluppatori devono lavorare insieme quotidianamente per tutta la durata del progetto“. Parafrasando il principio in ottica portfolio, fare Agile Portfolio Management è prima di tutto un lavoro di collaborazione e condivisione delle decisioni da prendere: significa creare le condizioni affinché il demand e i product developers si incontrino spesso, collaborino e gestiscano il piano di lavoro di tutti i prodotti inseriti nel portfolio.

Questo approccio permette anche a noi Department Head di capire la direzione che l’azienda vuole intraprendere. Rappresenta un importante passo avanti perché noi del business di prendere coscienza della strategia complessiva dell’organizzazione e di quali e quante cose possiamo realizzare

Automotive company Head of Dept.

Case STUDY

Le nostre esperienze

Ecco alcune delle storie di chi si è affidato ad Agile Reloaded.